Biografia

Laureata nel 2009 presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, voto 110/110, con una tesi in diritto civile intitolata “Il danno biologico: profili civilistici del danno al nascituro”, con la quale ha affrontato l’argomento della responsabilità medica in relazione ai danni risarcibili in caso di mancata o scorretta diagnosi di malattie genetiche del nascituro, unitamente ad altri profili collaterali.

Diplomata presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso l’Università “La Sapienza” nel 2011, ha preso parte allo stage presso il Tribunale Amministrativo del Lazio, in affiancamento ai Giudici del Collegio.

Iscritta all’Ordine degli avvocati di Bari dal 2013.

E’ specializzata in diritto civile, diritto delle assicurazioni, responsabilità medica.